HO PERSO LA FACCIA !

giovedì 4 dicembre, ore 21.15
la pirandelliana associazione culturale
carlo delle piane £ erica blanc
HO PERSO LA FACCIA !
di sabina negri calderoli
con la partecipazione di silvano piccardi
regia di renato giordano

ho_perso_la_faccia.jpgCome può sentirsi un giovane, bellissimo divo dell’empireo cine-televisivo che, all’improvviso, si risveglia con la faccia di Carlo Delle Piane ? E come può sentirsi Carlo Delle Piane col volto perfetto e levigato di una giovane star del cine-tv ? La risposta è tutta nello spettacolo …ho perso la faccia ! di Sabina Negri che, partendo da questa assurda premessa, sviluppa una delle più esilaranti commedie dell’attuale stagione teatrale con argomento il vezzo degli italiani di ‘rifarsi la faccia’ per fronteggiare il tempo e le sfide della vita.

La storia è quella di un celebre chirurgo plastico che scopre che l’amante di sua moglie è il giovane attore giacente davanti a lui, sul tavolo operatorio, in attesa dell’ennesimo intervento di chirurgia plastica. Il chirurgo, con la complicità dei suoi assistenti, decide di mettere in atto una diabolica vendetta. Con due lunghi e complicati interventi chirurgici dà al giovane attore le sue fattezze, ovvero quelle di un uomo attempato e poco aitante, e assume su di sé quelle del giovane popolarissimo attore. Da lì la vendetta non solo contro sua moglie ma anche contro tutti i belli senza talento.

Si avvia così un’esilarante commedia degli equivoci che non solo ironizza sul culto della bellezza fisica, naturale e artificiale, così incisivo nella vita contemporanea, ma anche sulle dinamiche dell’intrattenimento nazionalpopolare e sui processi di mutazione del “maschio” italiano oramai sempre più intento ad imitare la donna sul piano dell’artificio e della vanità nonché sui mutati rapporti tra uomini e donne allorquando queste sono “in carriera” e perseguono gli storici vizi degli uomini di potere.